Farmaci

Gladio

Tubetto

Indicazioni terapeutiche

Trattamento locale degli stati dolorosi e flogistici di natura reumatica o traumatica delle articolazioni, dei muscoli, dei tendini e dei legamenti quali: tendiniti, tenosinoviti, distorsioni, contusioni, periartriti, dislocazioni, lombaggine, torcicollo, borsiti, stiramenti e postumi da traumi.


Principio attivo Principio attivo

Aceclofenac


Casa farmaceutica Casa farmaceutica

Abiogen Pharma Spa


Prezzo Prezzo medio di tutte le formulazioni

Carico i dati del farmaco...

Gravidanza In gravidanza

Si sconsiglia l’uso del prodotto in gravidanza anche se dagli studi sperimentali non risulta nè teratogeno nè embriotossico.

Al momento non è noto se GLADIO venga escreto nel latte materno, pertanto non è consigliato l’uso del preparato durante il periodo di allattamento.

Fertilità: vedere paragrafo 4.4


Alla guida Alla guida

Gladio non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.